Banner

Terapia manuale per la pubalgia nel calciatore

Print

Inquadramento clinico, terapia manuale ed esercizio terapeutico

Teacher/s
Maurizio Vincenzi, fisioterapista e osteopata, Milano, Matteo Bonfanti, fisioterapista, Simone Canali, fisioterapista, Milano
Terapia manuale per la pubalgia nel calciatore
€ 340,00 + IVA (22%)
:



 

Docenti Maurizio Vincenzi, dottore in Fisioterapia e osteopata, Milano

Sede MILANO

Date Data da destinarsi

La frequenza della pubalgia (sindrome dolorosa, talvolta a carattere invalidante) è particolarmente elevata in alcuni sport, soprattutto nel calcio dove colpisce fino al 6% degli atleti.

Obiettivi
• Integrare le conoscenze di base alle più avanzate opzioni di valutazione e trattamento
• Sviluppare abilità cliniche attraverso un procedimento sistematico, e un approccio clinico basato sulla letteratura internazionale e sulla evidence-based clinical practice
• Affrontare le problematiche relative al management, alla terapia manuale e alla riabilitazione delle varie tipologie disfunzionali a partire da un’analisi del gesto sportivo nella sua specificità
• Fornire gli strumenti più efficaci per intervenire sulla pubalgia

PROGRAMMA

Inizio corso ore 9.00
Introduzione
Pubalgia

Definizione
• Classificazione
• Quadri clinici
• Entità cliniche comuni

– Dolore relativo ai muscoli adduttori
– Disfunzione pubica
– Dolore relativo al muscolo ileopsoas
– Ernia da sport (sports hernia)
– Disfunzioni dell’anca
– Scatto del muscolo ileopsoas (snapping hip)
– Dolore relativo al piano pelvico
– Dolore relativo al muscolo retto addominale
– Disfunzione sacroiliaca
– Dolore di origine toraco-lombare
– Compressioni nervose
– Dolore relativo al piriforme
– Frattura da stress
– Altro (entità cliniche meno comuni)

• Ipotesi eziologiche e meccanismi d’insorgenza
• Sintomi
Revisione delle teorie, delle tecniche e dei sistemi d’approccio
• Modelli concettuali
• Criteri di valutazione
Clinical reasoning – Ragionamento clinico per fisioterapisti in terapia manuale
• Principî di trattamento
Metodi diagnostici in terapia manuale
• Raccolta dei dati
• Esame fisico
• Procedure di valutazione meccanica – Test

– test convenzionali
– test pluridirezionali: le modalità direzionali e il test-trattamento
– dai test ortopedici e neurologici alla valutazione del fisioterapista: clinica semeiologica in terapia manuale
– prove di provocazione, riproduzione e attenuazione del dolore: prove convenzionali e prove pluridirezionali
– test neurodinamici
– valutazione differenziale

• Valutazione delle seguenti regioni: lombare, sacroiliaca, sinfisi pubica, parete addominale e anca
• Rivalutazione e aggiornamento dell’esame
Dal gesto sportivo alle tipologie disfunzionali lombo-addomino-pelvico-femorali
• Tipologie disfunzionali in abduzione
• Tipologie disfunzionali in rotazione esterna
• Tipologie disfunzionali in adduzione secondaria
• Tipologie disfunzionali in flessione
• Tipologie disfunzionali in estensione
Management, terapia manuale e riabilitazione delle varie entità cliniche e tipologie disfunzionali
Test di valutazione ECM

Crediti ECM

16 crediti ECM per Medici
16 crediti ECM per Fisioterapisti

Altre informazioni Durata: due giorni, per un totale di 16 ore
Destinatari del corso: Medici, Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00)
Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break.

Edi.Ermes è lieta di offrire ai Partecipanti le colazioni di lavoro.


Patrocinio GSTM - Gruppo di Studio della Terapia Manuale


Per ulteriori informazioni

Edi.Ermes

Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it




Customer Reviews:
There are yet no reviews for this product.
Please log in to write a review.