Banner

METODICHE DI MISURA IN AMBITO NUTRIZIONALE

Print

Come e quando utilizzare le diverse strumentazioni

METODICHE DI MISURA IN AMBITO NUTRIZIONALE

€ 220,00
:



Docenti Paola Rossi, Professore associato di Fisiologia generale Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Lazzaro Spallanzani”, Università di Pavia
Massimo Negro, Dietista, dottore in Scienze Motorie, dottorando di Ricerca in Scienze Biomediche, Università di Pavia

Sede MILANO

Date 24 giugno 2018

Il crescente interesse sulla nutrizione spinge molte figure professionali, e tra questi medici, farmacisti, biologi, allenatori, preparatori atletici, dietisti, laureati in scienze motorie ad approcciare questo campo. D’altro canto, l’ambito nutrizionale è sempre più volto alla ricerca di un approccio assolutamente personalizzato all’individuo. È pertanto diventata una necessità l’utilizzo di apparecchiature non invasive che permettono di ottenere preziose informazioni sul soggetto, sulla sua composizione corporea, sulla funzionalità dei diversi distretti corporei e sul suo stile di vita per poter fornire utili ed efficaci indicazioni nutrizionali.
Il rigore scientifico che deriva da un approccio di questo tipo si basa sulla conoscenza teorica e pratica dell’utilizzo di apparecchiature scientifiche all’avanguardia. Il corso offre una panoramica della strumentazione utilizzabile in un ambulatorio di nutrizione umana e fornisce una conoscenza approfondita delle diverse metodiche di utilizzo pratico con il coinvolgimento attivo dei partecipanti.

Obiettivo
• Fornire delle solide basi teoriche e pratiche delle metodiche più utilizzate in ambito nutrizionale
• Studiare e risolvere casi clinici con un approccio scientifico e rigoroso attraverso l’utilizzo di differenti metodiche
• Ottenere dati che permettano un approccio nutrizionale personalizzato al paziente

PROGRAMMA

Inizio corso ore 9.00
• Studio della costituzione dell’individuo
– dalla teoria alla pratica
• La composizione corporea
• Basi biofisiche dell’analisi impedenziometrica
• Esempi di misure impedenziometriche nel soggetto normopeso
• Impedenziometria
– nel bambino
– nel soggetto anoressico
– nel soggetto sovrappeso
– nel soggetto obeso
• Analisi e discussione di casi
• Associazione dell’impedenziometria con altre metodiche di misura
– Circonferenze corporeee
– Plicometria
– Adipometria
– Holter metabolici
– Dinanometria
Test di valutazione ECM

STRUMENTAZIONI UTILIZZATE PER LE PARTI PRATICHE:
BIOIMPEDENZIOMETRO
HOLTER METABOLICI
ADIPOMETRO
DINAMOMETRO
PLICOMETRO

 

Crediti ECM

8 crediti ECM per Medici

8 crediti ECM per Fisioterapisti


Altre informazioni

Durata
: 1 giorno, per un totale di 8 ore
Destinatari del corso: Medici (fisiatria, MMG, ortopedia, sport, nutrizione), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00) Dietisti, Biologi, Laureati in Scienze motorie, Preparatori atletici, Allenatori, Studenti dell’ultimo anno del CdL
Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break.

Obiettivo formativo Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare (18)

Per ulteriori informazioni

Edi.Ermes
Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it


Provider EDI.ARTES RL205




Customer Reviews:
There are yet no reviews for this product.
Please log in to write a review.