Banner

LO STUDIO ECOGRAFICO DEL PAVIMENTO PELVICO

Print

corso teorico-pratico con l’utilizzo di programma di analisi di volumi 3D/4D

LO STUDIO ECOGRAFICO DEL PAVIMENTO PELVICO

€ 220,00
:



Direttore
scientifico
Aly Youssef
Docenti Federica Bellussi - Ginevra Salsi - Maria Chiara Paganotto - Ilaria Cataneo, U.O. Ostetricia e Medicina dell’Età Prenatale - Policlinico Sant’Orsola Malpighi, Università degli studi di Bologna
Gianfranco Lamberti, Fisiatra, Direttore di Struttura complessa di Neuroriabilitazione, ASL CN1 Cuneo
Donatella Giraudo, Dottore in Fisioterapia, Consulente Dipartimento di Urologia Ospedale San Raffaele, Turro (Milano), Professore a Contratto Università "Vita e Salute" Ospedale San Raffaele, Milano


Sede MILANO

Date Data da destinarsi

Lo scopo di questo corso è introdurre l’ecografia come diagnostica integrativa nella valutazione dei disturbi del pavimento pelvico.
Il ruolo della gravidanza e, in maggior misura, del parto come possibili fattori di rischio nella genesi dei disturbi del pavimento pelvico è materia già ampiamente studiata. La diagnostica ad ultrasuoni, già con le tecniche bidimensionali, permette la visualizzazione indiretta di difetti delle strutture di sostegno e sospensione del pavimento pelvico che stanno alla base della sintomatologia uro ginecologica comunemente riferita dalle pazienti nell’ ambulatorio dedicato. Con l’avvento delle metodiche 3D e 4D si ha la possibilità di espandere le nostre conoscenze sulla morfologia statica e dinamica del pavimento pelvico, nonché di evidenziare già a pochi mesi dal parto la presenza di difetti nelle strutture pelviche, quale per esempio il muscolo elevatore dell’ano, principalmente coinvolto nei processi della continenza.
Data la potente spinta alla prevenzione che le discipline mediche stanno vivendo nel mondo scientifico attuale, l’ecografia si inserisce come uno strumento utile e non invasivo nella valutazione della una paziente che presenta (o è a rischio di) patologie uro ginecologiche.
A tale scopo, oltre alla parte teorica, saranno messi a disposizione dei partecipanti diversi volumi 3D/4D da rielaborare insieme a operatori esperti. Il numero di partecipanti è limitato in modo da poter garantire un'adeguata formazione per i presenti.

Obiettivi
• Conoscere l’anatomia ecografica bi e tridimensionale del pavimento pelvico
• Capire come utilizzare i programmi di elaborazione del volume per ottenere immagini chiare ed efficaci
• Imparare a discriminare quadri ecografici normali da quelli patologici.

PROGRAMMA

• Apertura del corso
A. Youssef
• Gravidanza, parto e disfunzione del pavimento pelvico
I. Cataneo
• L’uso dell’ecografia 2D
nella valutazione dei disturbi del pavimento pelvico
M.C. Paganotto
• Introduzione al programma di elaborazione dei volumi 3D/4D
A. Youssef
• Anatomia ecografica del pavimento pelvico 3D/4D
A. Youssef
• Studio ecografico 3D/4D del pavimento pelvico:
quadri normali e patologici a confronto
A. Youssef
• Esercitazione pratica: elaborazione di volumi 3D/4D normali e patologici con l’aiuto di operatori esperti

• Predizione e prevenzione delle lesioni del muscolo elevatore dell’ano
G. Salsi
• Lacerazioni ostetriche dello sfintere anale: il ruolo dell'ecografia
F. Bellussi
• Trattamento riabilitativo in gravidanza e nel pre- post-partum:
razionale e indicazioni tecniche
G. Lamberti - D. Giraudo
• Discussione e chiusura del corso

Test di valutazione ECM


Ogni partecipante dovrà portare con sé un computer portatile dotato di sistema operativo windows.
Qualche giorno prima del corso, sarà inviato ai partecipanti il programma di elaborazione dei volumi 3d/4d, insieme ad alcuni volumi che saranno poi usati dai partecipanti nella parte pratica del corso.

Crediti ECM

7 crediti ECM per Medici


Altre informazioni

Durata
: un giorno, per un totale di 7 ore
Destinatari del corso: Medici (fisiatria, MMG, ginecologia, urologia), Studenti dell’ultimo anno del CdL.
Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break.


 

Per ulteriori informazioni

 

Edi.Ermes
Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it



Provider EDI.ARTES RL205




Customer Reviews:
There are yet no reviews for this product.
Please log in to write a review.