Banner

Il ruolo dell'attività fisica nell'osteoporosi

Print

Elaborazione dei protocolli di esercizi per la prevenzione della perdita ossea e muscolare

Il ruolo dell'attività fisica nell'osteoporosi

€ 370,00
:



Docenti Stefano Guidotti, ortopedico e fisiatra, Firenze
Paola Branchi, dottore in Fisioterapia, Firenze


Sede MILANO

Date 11-12 novembre 2017

Obiettivi
• Acquisire adeguate conoscenze sulla malattia e sulla fisiopatologia ossea con particolare riguardo alle conseguenze dell’invecchiamento, la teoria di base dell’effetto osteogenico
• Apprendere la classificazione e l’elaborazione degli esercizi in rapporto agli obiettivi e alle condizioni dei soggetti, fino alla prevenzione delle cadute e delle fratture
• Imparare a organizzare e tenere sedute di esercizio fisico specifico individuali o di gruppo per soggetti a rischio o affetti da osteoporosi

PROGRAMMA

Prima giornata
• Definizione, epidemiologia e costi sociali dell’osteoporosi
• Fattori di rischio modificabili e non modificabili
• Fisiopatologia e turnover del tessuto osseo
• Effetti dell’invecchiamento sugli apparati osseo e neuromuscolare
• Diagnostica (valutazione strumentale, clinica, funzionale)
• Studio del cammino
• Valutazione del rischio di cadute e di fratture
• Strategie di prevenzione delle cadute
• Esercizio fisico e densità ossea
• L’esperienza mutuata dalla pratica dei diversi sport
• Effetti biologici dell’esercizio fisico nelle diverse età
• Legge di Wolff e paradigma di Utah
• Caratteristiche dell’esercizio fisico nell’osteoporosi
• Metodologia di lavoro
• Obiettivi specifici degli esercizi
• Pianificazione e progressione degli esercizi

• Classificazione e dimostrazione degli esercizi per obiettivi
• Elaborazione dei protocolli e selezione degli esercizi

Seconda giornata
• Valutazione e inquadramento dei soggetti
• Scale di disabilità
• Trattamenti individuali e di gruppo
• Definizione dei gruppi e reclutamento omogeneo
• Obiettivi dell’esercizio fisico a breve, medio e lungo periodo
• Come si programma la singola seduta
• L’esercizio terapeutico in acqua nella prevenzione della perdita ossea e muscolare
• Utilizzo del metodo pilates nell'osteoporosi
• Legislazione e aspetti medico-legali
• Scelta dell’attività fisica ricreativa autogestita
• Casi clinici interattivi
• Prove pratiche a piccoli gruppi
• Discussione
• Test di valutazione apprendimento e gradimento

Crediti ECM

16 crediti ECM per Medici

16 crediti ECM per Fisioterapisti


Altre informazioni

Durata
: due giorni, per un totale di 16 ore (di cui 12 ore di pratica)
Destinatari del corso: Laureati in Scienze motorie, Preparatori atletici, Studenti dell'ultimo anno del CdL. Consigliato per Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Medici (fisiatria, MMG, sport, ortopedia geriatria, reumatologia)
Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break.

Edi.Ermes è lieta di offrire ai Partecipanti le colazioni di lavoro.

Si consiglia abbigliamento da palestra


 

Per ulteriori informazioni

 

Edi.Ermes
Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it


Provider EDI.ARTES RL 205




Customer Reviews:
There are yet no reviews for this product.
Please log in to write a review.