Banner
PRINCIPI DI OSTEOPATIA BIOMECCANICA FUNZIONALE DINAMICA (BFD®)
LA LOMBALGIA, VALUTAZIONE E TRATTAMENTO
CORSO GRATUITO

 

SOLO ISCRIZIONI TELEFONICHE: 02.70.21.12.74

- Posti limitati - 8 crediti ECM

Iscrizione obbligatoria


MILANO, Venerdì 28 settembre 2018
Orario: 9,00-18,00
Sede: Viale Enrico Forlanini, 65 - 20134 MILANO

 

Giancarlo CARRIERE
Dottore in Fisioterapia e Osteopata, Savona
Coordinatore della Scuola di Osteopatia Biomeccanica Funzionale Dinamica di Milano



La lombalgia rappresenta un disturbo che spesso si presenta in forma acuta, oltre che subacuta e cronica. Si tratta di un sintomo che indica un dolore nella zona lombare della colonna vertebrale dovuto a molteplici cause e situazioni diverse, come una patologia vertebrale o del disco, ma può comparire anche dopo uno sforzo muscolare eccessivo, dopo un movimento eseguito in maniera troppo rapida, per contrattura muscolare improvvisa o da alterazioni di posture non corrette prolungate nel tempo. Nell’ottica dell’approccio osteopatico di tali situazioni, l’Osteopatia Biomeccanica Funzionale Dinamica (B.F.D.®) ha per scopo il trattamento delle disfunzioni somatiche osteo-articolari e viscerali che inducono tale sintomo ad evidenziarsi su un numero elevatissimo di persone, non aventi una precisa collocazione nel quadro delle patologie di origine organica. La nostra visione osteopatica si differenzia da altre, in quanto tutto viene considerato sotto un ragionamento sistemico e metodologico, tramite il quale vengono analizzati non solo i vari elementi che compongono tale sofferenza, ma anche e soprattutto le inter-relazioni tra tali elementi. Tale “systemica cogitandi” Infatti è una delle peculiarità che caratterizza i nostri corsi e la nostra Scuola di osteopatia. Primario obiettivo sarà l’apprendimento di una diversa valutazione del paziente lombalgico, razionale e sistemica.

 

PROGRAMMA - un giorno - 8 ore

ore 9.00 - 18.00
• La visione dell’osteopatia BFD® sulla colonna vertebrale
• Lombalgia causata da disfunzioni biomeccaniche
• La Disfunzione Doppia Inversa® (DDI)
Conseguenze biomeccaniche, viscerali e circolatorie della DDI, locali e a distanza
• Valutazione della perdita di mobilità lombare
• Individuazione della DDI
• Normalizzazione della DDI
• Interelazioni tra vertebre lombari e viscerale
––lombalgia e il viscerale biomeccanico,
circolatorio e traumatico
• Test sulle articolazioni sacro-iliache:
––Claude test
Valutazione ECM

 

Destinatari: Medici (fisiatria, ortopedia, sport, MMG, reumatologia), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00),Osteopati, Studenti dell’ultimo anno del CdL

Per informazioni: tel.: 02 70211274 - e-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it