Banner

Il ruolo dell'attività fisica nell'osteoporosi

Print

Elaborazione dei protocolli di esercizi per la prevenzione della perdita ossea e muscolare

Il ruolo dell'attività fisica nell'osteoporosi

€ 420,00
:



Docenti

Virginia Colibazzi
Dottore in Fisioterapia, Roma

Adriano Coladonato
Dottore in Fisioterapia, Roma





Sede MILANO

Date 24-25 ottobre 2020

Obiettivi

• Sintetizzare e proporre le più appropriate e rilevanti acquisizioni scientifiche presenti “oggi” in letteratura

• Favorire lo sviluppo delle competenze cliniche individuali, di ragionamento clinico e di gestione del paziente con osteoporosi e malattie dello scheletro;

• Fornire le più efficaci soluzioni di esercizio specifico in rapporto agli obiettivi e alle condizioni dei soggetti, fino alla prevenzione delle cadute e delle fratture, immediatamente spendibili nella pratica;

• Addestrare alla corretta esecuzione e somministrazione dell’esercizio (terapeutico e non) in sedute individuali e di gruppo;

• Fornire le più aggiornate e valide norme comportamentali ed educazionali


PROGRAMMA

Prima giornata

• La dimensione del fenomeno “osteoporosi”

– definizione

– epidemiologia

– costi

• Effetti dell’invecchiamento sugli apparati osseo e neuromuscolare

• Fattori di rischio modificabili e non modificabili: concentriamoci su quelli modificabili

• Criteri diagnostici di appropriatezza da adottare

– valutazione strumentale

– valutazione clinica

– valutazione funzionale

• Valutazione del rischio di cadute e di fratture

• Trattamento dell’osteoporosi: revisione della letteratura, presentazione dei risultati

• Esercizio fisico e densità ossea

• L’esperienza mutuata dalla pratica dei diversi sport

• Effetti biologici dell’esercizio fisico nelle diverse età

• Attività fisica, osteoporosi e malattie dello scheletro: revisione della letteratura


• Come costruire i percorsi di trattamento all’interno di percorsi di cura multidisciplinari

– training individuale e di gruppo

– setting ambulatoriale e domiciliare

– lavoro in team multispecialistico

• Classificazione degli esercizi secondo obiettivi specifici e presentazione degli stessi

• Esercizio terapeutico in acqua nella prevenzione della perdita ossea e muscolare

Seconda giornata

• Trattamento e management delle principali fratture osteoporotiche: programmi riabilitativi a confronto

Sessioni pratiche

• Strategie di prevenzione delle cadute

• Gestione riabilitativa

• Esercizio fisico e terapeutico post frattura

• Educazione del paziente e terapia cognitivo-comportamentale

• Presentazione di casi clinici: discussione aperta e condivisione di strategie terapeutiche

Valutazione ECM


Crediti ECM

16 crediti ECM per Medici, Fisioterapisti

 

Si rilascia il certificato di BONE PHYSIOTHERAPY TRAINER


Altre informazioni

Durata
: due giorni, per un totale di 16 ore (di cui ampie sessioni pratiche, si consiglia abbigliamento da palestra)
Destinatari del corso: Medici (fisiatria, MMG, sport, ortopedia, geriatria, reumatologia), Fisioterapisti, Massofisioterapisti, Osteopati, Studenti dell’ultimo anno del CdL


Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e pranzo.

Ampie sessioni di pratica. Si consiglia abbigliamento da palestra


Obiettivo formativo Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare (18)

 

Per ulteriori informazioni

 

Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it


EDI ERMES SRL n.151




Customer Reviews:
There are yet no reviews for this product.
Please log in to write a review.