Stampa Stampa


PARALISI DEL FACCIALE


UN APPROCCIO LOGOPEDICO MIOFUNZIONALE OROFACCIALE

PARALISI DEL FACCIALE

€ 200,00
:



Docenti Pasqualina Andretta, Docente presso il CdL in Logopedia Università degli Studi di Padova, Logopedista, ASL 3, Bassano del Grappa (VI)

Sede MILANO

Date 6 aprile 2019

La paralisi facciale è definita come la perdita assoluta del movimento muscolare volontario su un lato o entrambi i lati del volto umano. Può essere centrale o periferica, in base al grado della lesione, all’area interessata e alle cause che l’hanno provocata.
Un danno del VII° n.c. comporta una compromissione delle funzioni orali (suzione-masticazione-deglutizionearticolazione verbale fonatoria – mimica orofacciale) nonché una ripercussione a livello estetico, emotivo, relazionale e sociale al di là del deficit funzionale dato che il volto umano e la bocca, in particolare, costituiscono l’interfaccia comunicativa per eccellenza.
Obiettivo principale del corso è quello di fornire una metodologia di trattamento logopedico specifico partendo da un’attenta analisi dei risultati medici correlata ad una valutazione logopedica dei segni oggettivi e soggettivi del paziente per giungere ad un risultato rapido, efficace al fine del miglioramento della qualità di vita.

PROGRAMMA
• Anatomo-fisiopatologia del VII° nervo cranico
• Paralisi facciale
––Definizione
––Classificazione della gravità (Scala di House-Brackmann)
––Sunnybrook facial grading system - Tabella Lazarini)
––Eziologia
––Diagnostica
• Terapie mediche – chirurgiche –rieducative (cenni)
––Protocollo di valutazione logopedica (esercitazione pratica)
––Terapia logopedica
––Massaggio orofacciale
––Massaggio intraorale
––Autoapprendimento da parte del paziente del massaggio orofacciale e intraorale
––Termoterapia e terapia a vibrazione di frequenza
––Training passivo
––Esercizi attivi e coordinamento neuromuscolare del complesso orofacciale
––Esercizi miofunzionali specifici
––Esercizi specifici: benefici e controindicazioni
––Monitoraggio e mantenimento
––Riabilitazione pre e post chirurgia “ricostruttiva”

• Esercitazioni pratiche con discussione di casi clinici (video)
• Esercitazioni pratiche tra i partecipanti
• Discussione e conclusioni
Valutazione ECM

Crediti ECM

8 crediti ECM per Logopedisti


Altre informazioni

Durata
: un giorno, per un totale di 8 ore
Destinatari del corso: Logopedisti, Studenti dell’ultimo anno del CdL
Numero max partecipanti: 30
La quota comprende: materiale didattico, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break.


Obiettivo formativo Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica. Malattie rare (18)

Per ulteriori informazioni

Tel.: 02.70211274 Fax: 02.70211283
E-mail: formazione@eenet.it Sito: www.ediacademy.it

EDI ARTES SRL RL 205




Recensioni Clienti:
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.