PARALISI DEL FACCIALE

280,00 €
252,00 €
Risparmia:
28,00 €

entro il 31/08/2021
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docente: Pasqualina Andretta

MILANO

14-15 gennaio 2022

due giorni, 13 ore

13 crediti ECM

Destinatari: Logopedisti, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Il volto umano, la bocca, costituiscono l’interfaccia comunicativa per eccellenza e le espressioni del viso sono il principale mezzo di comunicazione analogica. Il sistema neuromotorio oro facciale è costituito dal VII° n.c. e dai muscoli facciali che permettono l’espletamento delle funzioni orali di base nonché la mimica orofacciale.
Le diverse componenti -  segmenti del viso agiscono anche sulla protezione degli occhi, sull’alimentazione e sulla parola necessari per mantenere la comunicazione e le relazioni interpersonali.
La Paralisi del Facciale (PF) comporta una riduzione dei movimenti del volto con compromissione delle funzioni orali (suzione-masticazione-deglutizione- articolazione verbale fonatoria – mimica orofacciale) e ripercussione livello estetico, emotivo, relazionale e sociale al di là del deficit funzionale.

OBIETTIVO

Fornire una metodologia teorico-pratica attraverso un’attenta analisi dei risultati medici correlati ad una valutazione logopedica dei segni oggettivi e soggettivi del paziente per giungere ad un risultato rapido, efficace al fine del miglioramento della qualità di vita..



due giorni - 13 ore
orario venerdì 9 - 18.30 - sabato 8.30 - 13.30


  • Anatomo-fisiopatologia del VII° nervo cranico
  • Mimica orofacciale e comunicazione analogica
  • Sensibilità orofacciale
  • Definizione di Paralisi Facciale
  • Classificazione delle lesioni e gravità
  • Eziologia
  • Diagnostica
  • Terapie mediche – chirurgiche –rieducative (cenni)
  • Diagnostica specifica: bilancio logopedico
  • Protocollo di valutazione logopedica
    • indice disabilità volto umano
    • scala Gravità di House e Brackman e Tabella Lazarini
    • valutazione Sunnybook facial Grading System
    • valutazione dei disturbi dell’articolazione verbale fonatoria nelle paralisi del VII°
  • Compromissione della sensibilità e delle Funzioni orofacciali
  • Protocollo personale ripreso da F. Martin (adattamento sec. Andretta)
  • Raccolta dati – test quantitativi – antropometria logopedica
  • Terapia Miofunzionale Logopedica  specifica:
    • la motivazione del paziente
    • la postura del paziente durante la terapia logopedica
    • materiale e setting  specifico per la rieducazione/riabilitazione del VII° n.c.
  • Importanza del Massaggio Orofacciale : Video dimostrativi
  • Termoterapia : stimolazione termica, tattile, olfattiva  e gustativa
  • Terapia a vibrazione di frequenza
  • Massaggio Orofaciale con vibrazione di frequenza: Video dimostrativo
  • Training passivo

 

Sessione Pratica

  • Esercizi attivi del complesso orofacciale
  • Esercizi intra-orali manuali e/o testine a vibrazione intra-orali
  • Esercitazioni pratiche tra i partecipanti
  • Esercizi specifici: benefici e controindicazioni
  • Esercizi prassici finalizzati  
  • Terapia logopedica nella fase flaccida / sequela
  • Riattivazione – Riprogrammazione
  • Le sincinesie
  • Lo spasmo emifacciale
  • Terapia logopedica nella post-chirurgia del VII° n.c.
  • Controindicazioni alla terapia logopedica

Sessione Pratica

  • Esercitazioni pratiche con casi clinici (video)
  • Esercitazioni pratiche tra i partecipanti
  • Monitoraggio e mantenimento

Valutazione ECM

Logopedisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 13
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere