LE DISFONIE

VALUTAZIONE, TRATTAMENTO E RIABILITAZIONE DELLE PATOLOGIE DELLA VOCE
550,00 €
467,50 €
Risparmia:
82,50 €

entro il 31/08/2021
OFFERTA ESTATE

ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docente: Franco Fussi

MILANO

10-12 dicembre 2021

tre giorni, 21 ore

21 crediti ECM

Destinatari: Medici (otorinolaringoiatria, foniatria), Logopedisti, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Obiettivo del corso è formare i professionisti che si occupano di vocalità in un’ottica funzionale.
Sarà spiegato in modo approfondito come la voce si produce, come si ammala e come la si può proteggere e curare. Le conoscenze acquisite permetteranno al discente di avvicinarsi allo strumento voce in ogni suo aspetto e di prendersene cura nella terapia singola o di gruppo, nell’adulto o nel bambino. La finalità è l’integrazione delle nuove competenze con le conoscenze pregresse ricavate nell’ambito degli studi curriculari universitari.
Le nozioni e le tecniche apprese potranno essere utilizzate sia per i pazienti nello studio logopedico, sia per la prevenzione della disfonia negli ambiti professionali a rischio (insegnamento, professioni inerenti l’ambito della comunicazione, i media, l’oratoria, ecc.) sia nelle scuole (per quanto riguarda la prevenzione primaria del disturbo della voce in età evolutiva, la protezione e la buona gestione della vocalità nelle scuole di canto e di recitazione).
Affrontare il paziente disfonico in modo globale, accogliendolo nella sua totalità di individuo, equivale a considerare il sintomo disfonia non solo quale espressione di malfunzionamento laringeo, ma anche come segno di un disequilibrio profondo della competenza comunicativa.
Mediante la conoscenza della fenomenologia dell’evento disfonia, i partecipanti al termine del corso potranno affrontare il problema della terapia di un sintomo tanto diffuso in una visione più ampia e soddisfacente, applicando i diversi approcci metodologici di riabilitazione secondo un razionale di impiego nelle varie patologie vocali.

Obiettivi

  • Aggiornare lo stato dell’arte sulla riabilitazione delle disfonie e implementare le tecniche riabilitative con nuovi strumenti.
  • Apprendere un razionale di intervento funzionale sulle patologie vocali.

Prima giornata - 14.00 - 19.00


  • Revisione del concetto di eufonia e sue caratteristiche
  • Cosa percepiamo ascoltando una voce: eufonia vs caratteri disfonici
  • Approcci e metodologie riabilitative
  • Le dinamiche non lineari tra altezza, intensità e timbro
  • Il vocal tract e le caratteristiche spettrali dell’emissione vocale
  • La terminologia percettiva
  • Come valutiamo il percepito: revisione dei protocolli di valutazione e autovalutazione percettiva
  • Il training di ascolto nella valutazione della disfonia: la correlazione del dato percettivo con il quadro clinico
  • Come fare la valutazione strumentale dei parametri
  • Allenare le propriocezioni
    • esecuzione diretta di tecniche e pratiche di percezione respiratoria, vocal tract e vocale
    • la postura e l’allineamento
    • la direzione del timbro
  • Eserciziario per le insufficienze adduttorie
  • La percezione della laringe: esecuzione diretta di tecniche e pratiche
    • palpazione della laringe
    • controllo della postura
    • manipolazione laringea
  • Concetto di disordine vocale funzionale
  • Disfonie psicogene: quando e quale manipolazione
  • Definizione e trattamento dei Disordini della Muta vocale (puberphonia o muta paradossa): forme adattive, psicogene e disfoniche

Seconda giornata - 9.30 - 18.30


  • Principi generali della riabilitazione logopedica
  • La prospettiva del logopedista e del paziente, le strategie di coping
  • Terapia diretta vs indiretta, terapia regolare vs intensiva
  • La personalità dei pazienti
  • Il mutamento epistemologico del trattamento delle disfonie dagli anni ’70 ad oggi
  • Fatica vocale e fonastenia
  • La fisiologia dei SOVTE: mito e realtà
  • Pratiche di vocal tract semioccluso statico e fluttuante
  • Cenni sui metodi Pro-El e Estill Voice Training cone strumenti integranti della riabilitazione vocale
  • Decondizionamento dall’ipercinesia: eserciziario diretto per le disfonie muscolo-tensive
  • Riconoscimento del timbro: le modificazioni vestibolari e del vocal tract, come e perché
  • L’idratazione
  • Il taping neuro-muscolare e le bende elastiche
  • Le disfonie infantili
  • Appoggio e sostegno respiratorio: esecuzione diretta di tecniche e pratiche
  • La fonetografia: come si fa e cosa si guarda

Terza giornata - 9.30 - 18.30


  • I sintomi acustici e il dato laringostroboscopico: le caratteristiche delle patologie vocali congenite e acquisite
  • Protocollo degli esercizi logopedici specifici per il post-fonochirurgico
  • La comprensione dei meccanismi laringei e dei registri nell’arte vocale
  • Eserciziario per le paralisi cordali: esecuzione diretta di tecniche e pratiche
  • Eserciziario per i granulomi laringei posteriori


Valutazione ECM

Medici
Logopedisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 21
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere