METODO FELDENKRAIS®: INTEGRAZIONE VISTA E MOVIMENTO

MIGLIORARE LA MOBILITÀ DEL RACHIDE RIEDUCANDO IL SISTEMA VISIVO
340,00 €
289,00 €
Risparmia:
51,00 €

entro il 31/08/2021
OFFERTA ESTATE

ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docente: Milena Costa

MILANO

25-26 settembre 2021

due giorni, 16 ore

16 crediti ECM

Destinatari: Fisioterapisti, Massofisioterapisti, Laureati in Scienze motorie, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Il corso vuole far conoscere ai professionisti del movimento il Metodo Feldenkrais (MF) in una sua applicazione specifica. In generale si tratta di una tecnica di educazione del movimento che deriva dalla sperimentazione diretta del movimento stesso. Il MF usa infatti il movimento come ponte tra l’apparato muscolo-scheletrico e il sistema nervoso: si basa sui concetti di apprendimento, controllo motorio e neuroplasticità. Stimolando il cervello attraverso esercizi pratici che si svolgono in totale assenza di sforzo fisico e fatica aumenterà la gamma delle scelte disponibili nella gestione di scheletro e muscoli.
Nei due giorni di corso, attraverso molte ore dedicate alla pratica avrete la possibilità di apprendere e sperimentare alcune tecniche di MF che vi potranno essere d’aiuto con qualsiasi tipologia di soggetto.
La didattica verrà sviluppata con lezioni teoriche propedeutiche alla pratica e lezioni pratiche che si svolgeranno a gruppi o a coppie che consistono nella pratica di esercizi a terra, seduti, in piedi senza l’ausilio di attrezzi. Sono previste inoltre discussioni di casi studio che si basano su recenti pubblicazioni scientifiche, laboratori pratici per creare insieme programmi di lavoro basati sul MF che potrete poi spendere nella vostra pratica quotidiana.


 Si consiglia abbigliamento idoneo per lo svolgimento delle parti pratiche

 


Prima giornata - orario 9.00-18.00


  • Presentazione del corso
    • cenni storici e studi scientifici attuali
  • Il Metodo Feldenkrais®
    • basi scientifiche del Metodo
  • Abitudini e relazione tra occhi e movimento
    • osservazione guidata
  • Lezione di movimento
    • affinare la sensibilità propriocettiva
    • ––muovere il rachide dal bacino alla testa ––riallineare la postura ––integrare bacino, colonna, testa e occhi ––ridurre contrazioni nel collo e nelle spalle differenziando il movimento di bacino, spalle, testa e occhi e recuperando la libertà di rotazione del rachide
  • Condivisione delle esperienze:
    • riconoscere le strategie del Metodo Feldenkrais® e le connessioni neurosensoriali
  • Lezione di movimento
    • cefalea tensiva, coprirsi gli occhi per ridurre lo stress

Seconda giornata - orario 9.00-18.00


  • Anatomia e funzione dei muscoli oculomotori.
    • cenni di fisiologia della visione
    • immaginazione e visione, differenze
  • Lezione di movimento
    • rilassare i muscoli estrinseci
  • Il Metodo Feldenkrais® per la gestione dei dolori cronici cervicali e scapolari in persone con problemi di vista
  • Lezione di movimento
    • seduti, migliorare la rotazione di testa, spalle e collo
  • Come migliorare la profondità e la messa a fuoco con il Metodo Feldenkrais®
  • Lezione di movimento
    • esplorare i movimenti oculari in tutte le direzioni utilizzando anche l’immaginazione
  • Quando vista e movimento sono integrati c’è maggiore equilibrio e stabilità
  • Osservazioni e commenti
  • Lezione di movimento:
    • in piedi, rotazione del rachide partendo dal movimento degli occhi

Valutazione ECM

Fisioterapisti
Laureati in Scienze Motorie
Massofisioterapisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 16
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere