COMPRENDERE E GESTIRE L’AFASIA

SINERGIE TRA PROFESSIONI SANITARIE
0 Rating
330,00 €
297,00 €
Risparmia:
33,00 €

saldando entro il 18/03/2024
Docenti: Mara Monasterio - Francesca Nasuti

ONLINE

18-19 maggio 2024

due giorni, 12 ore (venerdì ore 9-18 - sabato ore 9-13

12 crediti ECM

Destinatari: Logopedisti, Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Massofisioterapisti iscritti all'elenco speciale, Terapisti Occupazionali, Medici, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

L’afasia è un disturbo del linguaggio dovuto alle lesioni delle aree cerebrali deputate a questa funzione (“aree del linguaggio”). La lesione cerebrale - che può essere causata da un trauma cranico o da lesioni cerebro vascolari o, più raramente, da tumori o ascessi cerebrali - provoca la morte delle cellule nervose nelle zone danneggiate. Attualmente in Italia ci sono circa 150.000 persone afasiche in seguito a malattie cerebrovascolari; a queste si debbono aggiungere le persone che presentano disturbi del linguaggio conseguenti a traumi cranici o altre patologie. L’afasia provoca disturbi più o meno gravi, a seconda della grandezza della lesione, nel parlare, nel capire, nel leggere e nello scrivere. Pur conservando spesso intatte le loro facoltà intellettive, alcune persone afasiche perdono in modo permanente la capacità di usare il linguaggio, anche per le necessità elementari della vita quotidiana. Le persone affette da afasia, colpite nella capacità di comunicare e spesso limitate anche nella loro autonomia fisica, si trovano isolate, incapaci di far sentire la loro voce, “scompaiono”. Non sono in grado di interagire normalmente con i propri familiari, di reinserirsi nell’ambiente lavorativo; spesso vengono escluse o si autoescludono dal proprio ambito sociale e rimangono isolate nella loro sofferenza. Hanno molto tempo libero ma poche possibilità di riempirlo in modo soddisfacente.

Diventa, quindi, assolutamente importante una sinergia tra professionisti sanitari che, ciascuno per i propri ambiti, aiutino quanto piu’ possibile il recupero funzionale e psicosociale della persona afasica, guidandola al reinserimento nella propria comunita’, anche con l’aiuto dei caregiver.

Obiettivi

  • Comprendere cos'è l'afasia e le sue manifestazioni
  • Esaminare le cause e i fattori di rischio associati all'afasia
  • Descrivere le diverse tipologie di afasia e i loro sintomi
  • Conoscere gli strumenti di diagnosi e valutazione dell'afasia
  • Esplorare le opzioni terapeutiche e strategie di gestione per le persone con afasia
  • Comprendere l'importanza della comunicazione centrata sul paziente e dell'inclusione sociale.

Tutto il materiale sarà inviato in formato elettronico

Discussione di casi clinici


Prima giornata: orario 9.00-18.00


  • Introduzione all'afasia
  • Definizione di afasia
  • Storia e sviluppo del concetto di afasia
  • Prevalenza e incidenza dell'afasia
  • Basi Neurologiche dell'afasia
  • Anatomia del cervello e delle aree coinvolte nella produzione e comprensione del linguaggio
  • Cause neurologiche dell'afasia (ictus, lesioni cerebrali, traumi, ecc.)
  • Classificazione dell'afasia
  • Tipi principali di afasia (afasia di Broca, afasia di Wernicke, ecc.)
  • Caratteristiche linguistiche e comunicative di ciascun tipo
  • Sintomi e valutazione dell'afasia
  • Sintomi e manifestazioni cliniche dell'afasia
  • Strumenti di valutazione e diagnosi dell'afasia
  • Interpretazione dei risultati delle valutazioni
  • Terapia e riabilitazione dell'afasia
  • Approcci terapeutici alla riabilitazione dell'afasia (terapia linguistica, terapia cognitiva, ecc.)
  • La presa in carico multidisciplinare
  • Metodi e strumenti di CAA nel paziente afasico
  • Presentazione discussione dei casi clinici, compresi quelli presentati dai partecipanti

Seconda giornata: orario 9.00-13.00


  • Supporto psicologico e sociale
  • Impatto dell'afasia sulla qualità della vita
  • Supporto psicologico per i pazienti e le loro famiglie
  • Strategie per l'inclusione sociale delle persone con afasia
  • Comunicazione centrata sul paziente
  • Approccio centrato sul paziente nella gestione dell'afasia
  • Coinvolgimento del paziente nelle decisioni sulla terapia
  • Sfide e strategie per la comunicazione efficace
  • Ruolo del caregiver nel percorso riabilitativo
  • Ricerca e sviluppi futuri
  • Ultimi progressi nella ricerca sull'afasia
  • Prospettive future nella diagnosi e nella terapia

Valutazione ECM

Logopedisti
Fisioterapisti
Medici
Massofisioterapisti iscritti all'elenco speciale
Terapisti Occupazionali
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi

Condividi su:

La quota comprende:

Materiale didattico digitale, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 12
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
Sono a disposizione i TUTOR agli indirizzi:
Tutor tecnico: tutortecnico@eenet.it, Tutor scientifico: tutorfad@eenet.it
Si prega di inserire nell'oggetto della mail il nome del corso per il quale avete necessità di chiarimenti

LIBRI CONSIGLIATI - Logopedia e disfunzioni temporomandibolari