RIABILITAZIONE POST-MASTECTOMIA

3 Ratings 3 Recensioni
1050,00 €
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docenti: Stefano Martella - Giovanni Moneta - David Blow

MILANO- Viale E. Forlanini, 65

4-6 giugno e 25-26 giugno 2022

cinque giorni, 40 ore

40 crediti ECM

Destinatari: Medici (fisiatria, chirurgia, oncologia, ginecologia, MMG), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Infermieri, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

La letteratura ci conferma che l’incidenza del tumore al seno è molto elevata, una donna su otto, pertanto la necessità di una riabilitazione post-chirurgica e post-trattamento oncologico è diventata indispensabile.
Il corso si prefigge di formare professionisti in grado di gestire il trattamento riabilitativo multidisciplinare, nel rispetto delle competenze specifiche, alla paziente mastectomizzata.
Attualmente è molto limitata sul territorio nazionale la disponibilità di equipe sanitarie preparate che garantiscano un approccio completo, che comprenda oltre alla ricostruzione chirurgica e la terapia oncologica, gli aspetti funzionali, la riabilitazione vascolare e linfatica, nonché la gestione delle possibili complicanze, senza tralasciare i fondamentali risvolti psicologici della malattia. Il corso è stato richiesto dal mondo medico-chirurgico per integrare la terapia oncologica con un progetto riabilitativo efficace per assistere la paziente nel recupero più completo possibile e si rivolge a tutti professionisti che lavorano nella riabilitazione della paziente mastectomizzata.
I partecipanti saranno in continuo contatto con i docenti per condividere i protocolli di trattamento, per consigli operativi e per creare le buone prassi terapeutiche per trattare e limitare i possibili effetti collaterali causati dagli interventi di trattamento del tumore alla mammella e le numerose problematiche conseguenti.
Un esame sia scritto sia pratico è parte integrante del corso per assicurare un alto livello di apprendimento.

Obiettivi

  • Conoscere le varie tecniche chirurgiche e la loro evoluzione nella ricostruzione del seno.
  • Acquisizione delle abilità manuali per il trattamento della mammella post ricostruzione chirurgica e per il trattamento dei possibili effetti collaterali transitori post ricostruzione mammaria
  • Apprendimento delle competenze di base per un corretto utilizzo del Taping NeuroMuscolare specifico nella riabilitazione post-chirurgica e nel trattamento dell'edema
  • Acquisizione delle abilità manuali e delle tecniche di applicazione proprie del NMT volte a rimuovere la congestione dei fluidi corporei, migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, ridurre il dolore, l’infiammazione e le aderenze cicatriziali, prevenire linfangiti, favorire il ripristino delle vie linfatiche durante la riabilitazione.
  • Determinare la corretta applicazione per il trattamento dell’edema in fase acuta, post-acuta e di rieducazione funzionale nella ricostruzione del seno.
  • Acquisizione dei protocolli specifici manuali e del NMT per assistere pazienti in ogni fase della riabilitazione post chirurgia del seno. 

I partecipanti formati e certificati saranno inseriti nell'albo dei professionisti
con ALTA FORMAZIONE NMT IN RIABILITAZIONE RICOSTRUZIONE DEL SENO
consultabile da medici, ospedali, cliniche e pazienti


 


Prima giornata - orario 9.00-18.00


Stefano Martella

  • La chirurgia della mammella e la sua evoluzione
  • Prima e dopo la diagnosi
    • la paziente oncologica
      • ansia, paura, stress
  • Tipi di interventi chirurgici.
    • la famiglia della quadrantectomia e della mastectomia:
      • quadrantectomia semplice o con linfoadenectomia
      • mastectomia semplice o con linfoadenectomia
      • mastectomia preventiva
      • linfonodo sentinella
  • Ricostruzione della mammella
    • con espansore
    • con protesi mammaria
    • con protesi mammaria e matrice dermica acellulare
    • ricostruzione con lembi autologhi (muscolo gran dorsale e muscolo trasverso addominale)
    • con lipofilling
    • nessuna ricostruzione
    • simmetrizzazione del seno controlaterale
      • mastoplastica additiva
      • mastopessi
    • reshaping post quadrantectomia
  • Possibili effetti collaterali transitori dopo la ricostruzione mammaria
  • Possibili effetti collaterali delle terapie farmacologiche, immunologiche, biologiche e ormonali
    • chemioterapia
    • radioterapia

Seconda giornata - orario 9.00-18.00


Giovanni Moneta

LEZIONE TEORICA CON LABORATORI PRATICI

  • Il linfedema
    • fisiopatologia del linfedema
    • la linfoscintigrafia preoperatoria
    • il protocollo LI.M.P.H.A. per la prevenzione del grosso braccio post-mastectomia
    • il linfocele post-operatorio: una eventualita’ da inquadrare e trattare
    • il bilancio fisiokinesiterapico pre e post-operatorio
    • prevenzione primaria e secondaria del grosso braccio postmastectomia
    • segni clinici iniziali dell’insorgenza del linfedema
    • la stadiazione nel linfedema
    • la prevenzione ed il trattamento della axillary web syndrome
    • esami strumentali subclinici e clinici
  • Il drenaggio linfatico manuale
    • cenni storici ed evoluzione delle metodiche
    • le manovre di base (teoria e pratica)
    • le vie di drenaggio alternative
    • il trattamento del grosso braccio (teoria e pratica)
    • Il trattamento del doppio grosso braccio in linfadenectomia bilaterale (teoria e pratica)
  • I principali metodi di misurazione degli arti: valore e limiti
  • Valutazione e trattamento delle implicazioni della spalla e dei muscoli peri-scapolari
  • Il dolore nel grosso braccio postmastectomia
  • La pressoterapia sequenziale: valore e limiti

Terza giornata - orario 9.00-18.00


Giovanni Moneta

LEZIONE TEORICA CON LABORATORI PRATICI

  • Bendaggio elastocompressivo
    • principi emodinamici dell’elastocompressione
    • caratteristiche e tipologia di materiali di bendaggio
    • diagnostica strumentale ed elastocompressione
    • tecniche di confezionamento del bendaggio (teoria e pratica)
    • la compliance della paziente ed implicazioni psicosociali
    • il percorso dal trattamento elastocompressivo al tutore definitivo
    • l’esercizio fisico personalizzato sotto elastocompressione
    • il tutore elastico definitivo: tessuti morfologie e caratteristiche
  • Cenni di tecniche chirurgiche sul linfedema conclamato
  • La terapia fisica possibile nel grosso braccio post-mastectomia:
    Riconoscimento e segnalazione all’ oncologo di eventuale ripresa di malattia
  • Presentazione e discussione interattiva di casi clinici semplici e complessi
  • Ripasso pratico delle tecniche di drenaggio linfatico e bendaggio apprese
  • Question time

Quarta giornata - orario 9.00-18.00


David Blow

LEZIONE TEORICA CON LABORATORI PRATICI

  • Il Taping NeuroMuscolare:
    • concetti generali
    • teoria, didattica e tecniche di applicazione
  • Applicazioni didattiche e pratiche:
    • applicazioni drenanti e trattamento post chirurgico in fase acuta, subacuta e di rieducazione funzionale
    • applicazione in fase cronica di congestione linfatica
    • integrazione del bendaggio compressivo linfatico:
      • principi d’azione
      • durata del trattamento
      • protocollo di trattamento
    • Applicazioni didattiche e pratiche nell’arto superiore:
      • ostruzione anteriore/posteriore del braccio e dell’avambraccio
      • versamento locale/edema post traumatico
      • applicazione ascellare anteriore e posteriore
  • NMT per mastectomia:
    • drenaggio toracico
    • principi di trattamento
    • analisi della cicatrice e scelta terapeutica dei protocolli NMT più adatti
  • Applicazioni NMT didattiche e pratiche:
    • applicazioni drenanti e trattamento post chirurgico in fase acuta, subacuta e rieducazione funzionale
    • applicazione in fase cronica di congestione linfatica
    • integrazione del bendaggio compressivo linfatico:
      • principi d’azione
      • durata del trattamento
      • protocollo di trattamento

Quinta giornata - orario 9.00-18.00


David Blow

LEZIONE TEORICA CON LABORATORI PRATICI

  • Protocollo di trattamento manuale combinato con Taping NeuroMuscolare
    • trattamento della sacca sierosa
    • Trattamento del seno con ricostruzione con il muscolo gran dorsale
    • trattamento del seno con ricostruzione con il muscolo trasverso addominale
    • trattamento della articolazione scapolo omerale
    • trattamento della cicatrice
    • trattamento per la retrazione del capezzolo
    • trattamento dopo la ricostruzione del seno con lipofilling
    • trattamento del seno con impianto mammario e matrice dermica acellulare
    • trattamento delle aderenze cicatriziali post operatorie (A.W.S.)
    • trattamento per evitare la contrattura capsulare
    • trattamento del muscolo pettorale
    • trattamento dell’arto superiore
  • Discussione dei casi clinici presentati durante il corso

Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Infermieri
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Recensioni

Giovedì, 03 Marzo 2022

ottima organizzazione ed accoglienza. Molto bravi i docenti dr, Martella e David Blow

Lorenza F

Giovedì, 03 Marzo 2022

Il dott Martella ha illustrato con molta chiarezza espositiva le varie tecniche chirurgiche in uso descrivendo alla fine quella più all’avanguardia. Ha proiettato numerosi filmati tratti da interventi chirurgici eseguiti in varie situazioni onde far capire come intervenire nel post-chirurgico senza arrecare danni alla paziente. Molto utile è stato conoscere la volontà del chirurgo di instaurare un rapporto stretto con il fisioterapista per meglio impostare e seguire il programma riabilitativo. A tale proposito ottima relazione della fisioterapista dott.ssa Stella Maris Glowinski, cha ha esposto con grande chiarezza le tecniche riabilitative mettendo in luce le loro differenze in relazione alla tipologia di intervento subito dalla paziente. A conclusione del programma riabilitativo l’intervento di David Blow, docente di altissima professionalità, che ha illustrato i protocolli di applicazione di Tape nelle varie fasi post chirurgiche. La tecnica trasmessa da questo illustre docente è molto efficace in tutte le patologie, ma richiede molta precisione, conoscenza e continuo aggiornamento, in caso contrario, quindi se applicata non correttamente, sortisce l’effetto negativo

Nedda P.

Giovedì, 03 Marzo 2022

L'umanità e la completezza delle nozioni insegnate. Un corso fondamentale! Dovrebbero farlo tutti gli operatori sanitari compresi gli oncologi.

Alessandro M

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teaching Center di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• KIT formativo con workbook, tape e forbici
• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 40
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

LIBRI CONSIGLIATI - Taping