LINFODRENAGGIO MANUALE E BENDAGGIO LINFOLOGICO - Corso di Alta Formazione

TRATTAMENTO MANUALE DEGLI EDEMI E BENDAGGIO ELASTOCOMPRESSIVO
7 Ratings 4 Recensioni
2150,00 €
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Quota di iscrizione rateizzabile ­­(€500 all’iscrizione)

Responsabile scientifico: Daniele Aloisi

MILANO- Viale E. Forlanini, 65

inizio 1 marzo 2023

5 MODULI - 88 ORE - CORSO PRATICO - NUOVO FORMAT

50 crediti ECM

Destinatari: Medici (fisiatria, MMG, chirurgia vascolare, angiologia, chirurgia generale), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

 

RESPONSABILE  SCIENTIFICO:

Daniele Aloisi

Medico-chirurgo, Specialista in Angiologia medica, Bologna

 

 


Gli edemi degli arti possono essere secondari a molte patologie internistiche, post-chirurgiche o post-traumatiche, che spesso coesistono nello stesso paziente rendendo la diagnosi differenziale complessa. Tra queste condizioni, il linfedema rappresenta la situazione più complessa per le sue caratteristiche di cronicità e di evolutività, che può condurre frequentemente a condizioni invalidanti non solo dal punto vista fisico ma anche psicologico, familiare, sociale e lavoratico, evidenti sin in dagli stadi iniziali.
La presa in carico del paziente affetto da linfedema deve partire da una presa da una corretta diagnosi, ma che consenta di individuare eventuali comorbilità che possono condizionare la scelta del trattamento.
La Complex Decongestive Therapy (CDT) è considerata dalla International Society of Lymphology il trattamento intensivo di riferimento del Linfedema; tale trattamento deve tuttavia essere personalizzato sulla base delle caratteristiche di ciascun paziente, dopo aver valutato sia lo stadio evolutivo della patologia, che le comorbilità presenti che le motivazioni e le possibilità del paziente, in un’ottica di approccio bio-psico-sociale.

METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso è costituito da una parte teorica online in cui vengono approfondite le basi anatomo-fisiologiche del sistema linfatico, la fisiopatologia dell’edema e l’etiopatogenesi del linfedema, le caratteristiche cliniche ed evolutive della patologia, le metodiche diagnostiche più recenti; vengono inoltre discusse le più aggiornate evidenze scientifiche sul trattamento del linfedema, dalla terapia fisica e strumentale, alla microchirurgia linfatica, alla terapia farmacologica. Sulla base di queste prove di efficacia verrà quindi definita una strategia terapeutica globale del paziente con linfedema. Verrà infine sviluppato in maniera approfondita il tema del tutore elastico in linfologia, fondamentale nel mantenimento dei risultati dei trattamenti intensivi e unico strumento terapeutico in grado di contrastare l’evoluzione spontanea della patologia. Si forniranno inoltre dei cenni riguardo la Prevenzione del linfedema, l’Educazione Terapeutica e l’Autocura in Linfologia (argomenti che vengono poi approfonditi in uno specifico corso avanzato).
Nella parte residenziale, prevalentemente pratica, verrà approfondito l’aspetto della valutazione fisioterapica del paziente con linfedema, con dimostrazione su pazienti; verranno poi esaminati gli aspetti tecnici delle diverse terapie decongestive: dal linfodrenaggio manuale, in cui viene presentata la metodica più recente, sviluppata sulla base dell’evoluzione storica delle diverse Scuole internazionali; al bendaggio linfologico multicomponente, affrontato partendo dai principi dell’elastocompressione fino all’applicazione pratica adattata ai diversi distretti del corpo; all’esercizio terapeutico, arma oggi fondamentale nel trattamento del paziente con linfedema, soprattutto post-oncologico.
Nella parte pratica dedicata ai tutori, oltre alla valutazione delle caratteristiche dei diversi tutori disponibili sia per il linfedema che per le malattie flebologiche, verranno approfondite le modalità di presa delle misure per la scelta dei tutori standard e su misura.  

OBIETTIVI

  • Scopo di questo corso è fornire le più recenti ed aggiornate conoscenze ed evidenze scientifiche sull’argomento, sulla base delle quali potranno essere apprese le diverse tecniche terapeutiche utilizzate nel trattamento del linfedema.
  • Il linfodrenaggio manuale, il bendaggio linfologico multicomponente e l’esercizio terapeutico, vengono proposti nella versione più aggiornata, sulla base di solidi presupposti ed evidenze scientifiche più che su aspetti storici ormai obsoleti, spesso privi di fondamento.
  • Verranno fornite tutte le informazioni per poter indirizzare il paziente al tutore elastico più adeguato alla sua condizione clinica e verranno appresi gli aspetti tecnici per la scelta del tipo di tutore (grado di compressione, modello e trama) e per la corretta definizione della taglia dei tutori standard e per la presa misure dei tutori su misura.
  • L’apprendimento sarà garantito da una ampia parte pratica, in cui i partecipanti avranno la possibilità di esercitarsi sotto la guida dei docenti e dei tutor
  • Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di definire ed applicare un programma preventivo-diagnostico-terapeutico adeguato per ciascun paziente.

Incluso kit per bendaggio elastocompressivo

Si rilascia il certificato di ESPERTO IN LINFODRENAGGIO MANUALE E BENDAGGIO LINFOLOGICO

MODULO 1 - ONLINE FAD ASINCRONO

LA REGISTRAZIONE SARÀ DISPONIBILE DAL 1 MARZO 2023 - durata: 20 ore

INQUADRAMENTO CLINICO-STRUMENTALE E APPROCCIO TERAPEUTICO

Daniele Aloisi

MODULO 2 - RESIDENZIALE IN PRESENZA

24-26 MARZO 2023 - h. 9-18

MODULO TEORICO/PRATICO IN AULA DI VALUTAZIONE E BENDAGGIO

Sara Mantovani

MODULO 3 - RESIDENZIALE IN PRESENZA

14-16 APRILE 2023 - h. 9-18

MODULO TEORICO/PRATICO IN AULA DI LINFODRENAGGIO E BENDAGGIO

Sara Mantovani

MODULO 4 - ONLINE FAD IN DIRETTA

29 APRILE 2023 - h. 14.30-18.30

MODULO TEORICO TUTORI ELASTICI IN LINFOLOGIA E FLEBOLOGIA

Daniele Aloisi

MODULO 5 - RESIDENZIALE IN PRESENZA

12-13 MAGGIO 2023 - venerdì h. 9.30-18.30 sabato h. 9-18

MODULO PRATICO TUTORI ELASTICI IN LINFOLOGIA E FLEBOLOGIA

Daniele Aloisi e collaboratori

ONLINE FAD ASINCRONO

Daniele Aloisi

MODULO REGISTRATO DI 20 ore

INQUADRAMENTO CLINICO-STRUMENTALE E APPROCCIO TERAPEUTICO

  • Linfedema: epidemiologia e costi sociali
  • Fondamenti di embriologia ed anatomia del sistema linfatico e venoso
  • Cenni sulla genetica delle malattie linfatiche
  • Fisiologia del sistema linfatico e della matrice interstiziale
  • Fisiopatologia dell’edema: nuova visione dell’equilibrio di Starling
  • Etiopatogenesi degli edemi e dei linfedemi
  • Fisiopatologia del linfedema post-oncologico
  • Aspetti clinici del linfedema iniziale ed avanzato
  • Classificazione e stadiazione del linfedema
  • Complicanze del linfedema
  • Diagnosi strumentale: ecografia ed ecoDoppler, linfoscintigrafia, linfofluoroscopia, bioimpedenziometria, tonometria
  • Presa in carico globale del paziente con linfedema
  • Sorveglianza clinica e diagnosi precoce del linfedema oncologico
  • Evidenze Scientifiche in Linfologia: verso un trattamento fisico EBM-guidato
  • Strategia terapeutica del linfedema
  • Pressoterapia Pneumatica nel linfedema
  • Cenni sulle terapie microchirurgiche nel linfedema
  • Cenni di terapia farmacologica in linfologia
  • Cenni di nutrizione nel linfedema
  • Cenni di Educazione Terapeutica e Autocura nel Linfedema
  • Terapie strumentali e complementari nel linfedema

 

Giorno 1 - in presenza

Sara Mantovani

  • valutazione fisioterapica degli edemi
  • valutazione fisioterapica del paziente con linfedema

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione a coppie

  • Cirtometria e volumetria degli arti

PRATICA dimostrazione da parte del docente

  • valutazione di un paziente con linfedema di arto superiore
  • valutazione di un paziente con linfedema di arto inferiore

Giorno 2 - in presenza

Sara Mantovani

  • Principi fisici dell'elastocompressione
  • il bendaggio multicomponente: piede e gambaletto
  • il bendaggio multicomponente: arto inferiore intero e ancoraggio in vita
  • il bendaggio multicomponente della mano
  • il bendaggio multicomponente dell'arto superiore
  • materiali per confezionare bendaggi modificati (imbottiture, tipologie,…)

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione a coppie

Giorno 3 - in presenza

Sara Mantovani

  • attività fisica ed esercizio fisico nel linfedema

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione individuale

  • esercizio terapeutico nel linfedema
  • postura e linfedema

 

Giorno 4 - in presenza

Sara Mantovani

il linfodrenaggio manuale

  • evoluzione della tecnica

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione a coppie

  • manovre di base del linfodrenaggio manuale
  • linfodrenaggio manuale dell'arto inferiore
  • infodrenaggio manuale dell'arto superiore

Giorno 5 - in presenza

Sara Mantovani

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione a coppie

  • linfodrenaggio di viso e collo
  • trattamento manuale e tecniche di bendaggio della mammella
  • trattamento manuale e tecniche di bendaggio dei genitali
  • revisione linfodrenaggio arto inferiore e superiore
  • trattamento delle cicatrici

Giorno 6 - in presenza

Sara Mantovani

PRATICA esercitazione a coppie

  • Simulazione di casi clinici
  • Discussione in plenaria

Giorno 7 - ONLINE FAD IN DIRETTA

Daniele Aloisi

TUTORI ELASTICI IN FLEBOLOGIA E LINFOLOGIA (TEORIA)

  • Il ruolo del tutore nelle flebopatie e nel linfedema
  • Principi fisici di elastocompressione: estensibilità ed elasticità, pressione di riposo e di lavoro, compressione e contenzione
  • Classificazione dei tutori: preventivi, terapeutici
  • Aspetti certificativi
  • Classi di compressione
  • La costruzione del tutore: la trama circolare
  • Modelli di tutore standard per l’arto superiore e per l’arto inferiore
  • Indicazioni dei tutori in flebologia: trombosi e tromboflebiti, sindrome posttrombotica, malattia varicosa, post-chirurgia e post-scleroterapia, postulcere venose
  • La corretta prescrizione del tutore elastico in flebologia

 

Giorno 8 - in presenza

Daniele Aloisi

TUTORI ELASTICI IN FLEBOLOGIA E LINFOLOGIA (PRATICA)

  • La costruzione del tutore: la trama piatta
  • Tutori su misura
  • La corretta prescrizione del tutore elastico in linfologia
  • I tutori regolabili
  • I tutori notturni
  • Aspetti normativi : i LEA
  • Problemi con l’uso dei tutori
  • Controindicazioni e precauzioni

PRATICA dimostrazione da parte del docente

  • Le lavorazioni aggiuntive
  • Caratteristiche dei tutori in commercio
  • Gli ausili indossa-calze (con prova pratica)

Giorno 9 - in presenza

Daniele Aloisi 

PRATICA dimostrazione da parte del docente ed esercitazione individuale

  • Presa misure per il tutore standard dell'arto superiore
  • Presa misure per il tutore su misura dell'arto superiore
  • Presa misure per il tutore standard dell'arto superiore
  • Presa misure per il tutore su misura dell'arto superiore
  • Presa misure tutori particolari

Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Recensioni

Mercoledì, 02 Marzo 2022

Insegnanti di grande esperienza, figure di riferimento nel campo del drenaggio linfatico manuale. Le lezioni sono precisamente calibrate in modo da alternare adeguatamente la parte pratica e quella teorica. Pienamente soddisfatta di aver frequentato questo corso.

Elena T.

Mercoledì, 02 Marzo 2022

Il corso è stato molto professionalizzante e ha trattato gli argomenti sotto tutti gli aspetti. Lo consiglio a professionisti che come me hanno esperienza sulle tecniche perché non si perdono tutti gli insegnamenti trasmessi. Docente sicuro e sempre pronto a chiarire qualsiasi dubbio.

Marisa A.

Mercoledì, 02 Marzo 2022

L'esperienza e la formazione dei docenti associata all'ampio spazio per le parti pratiche e per i casi clinici rendono questo corso completo e professionale. Nel complesso un ottimo percorso da condividere.

Beatrice R.

Mercoledì, 02 Marzo 2022

Corsi organizzati e gestiti molto bene.

Raffaella C.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 50
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

LIBRI CONSIGLIATI - Linfodrenaggio