RIEDUCAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO: IL LAVORO IN TEAM

LIVELLO BASE
410,00 €
369,00 €
Risparmia:
41,00 €

entro il 31/08/2021
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docenti: Gianfranco Lamberti - Donatella Giraudo

MILANO

5-6 febbraio 2022

due giorni, 16 ore

16 crediti ECM

Destinatari: Medici (fisiatria, neurologia, ginecologia, urologia, MMG), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Infermieri, Ostetriche, Stomaterapisti, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Nell’ambito della patologia umana, le disfunzioni perineali costituiscono un argomento che ha destato grande interesse nel corso degli ultimi anni nel mondo scientifico e nella pratica clinica. Per quanto concerne la fisiopatologia delle disfunzioni perineali, è stata messa in particolare evidenza la complessità dei sistemi fisiologici di controllo e la varietà delle modificazioni funzionali che possono interessare tali sistemi in condizioni patologiche; nella pratica clinica, è stato in particolare rilevato che per un corretto inquadramento diagnostico e per un’adeguata impostazione terapeutica è sempre necessaria una collaborazione interdisciplinare fra diverse figure professionali. Il Corso, in particolare con l’ausilio della dimostrazione pratica con modella, ha lo scopo di far condividere specifiche cognizioni teoriche e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali (laureati in Medicina, Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Infermieri e Ostetriche) la cui attività può esplicarsi nella prevenzione, nella diagnosi, nel trattamento, nel nursing e nella riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi e il dolore pelvico cronico. L’evento è propedeutico agli altri eventi formativi riguardanti la disabilità pelvi-perineale e vuole trasmettere informazioni in sintonia con le tendenze e le prospettive attuali del mondo scientifico internazionale e secondo la migliore evidenza, disponibile secondo i criteri della Evidence Based Practice.

OBIETTIVI

  • Imparare a condividere specifiche cognizioni teoriche avanzate e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali
  • Acquisire le modalità di gestione pluridisciplinare delle patologie pelvi-perineali
  • Apprendere le modalità di prevenzione, diagnosi, trattamento, nursing e riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria neurogena e non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi 

Dimostrazione pratica con modella


Prima giornata - 9.00-18.00


Disfunzioni pelvi-perineali

  • Fisiopatologia delle disfunzioni pelvi-perineali
    Basi fisiopatologiche delle diverse sindromi che coinvolgono gli organi pelvici e le funzioni pelvi-perineali
    Note di epidemiologia. Impatto sociale ed economico
    • Standardizzazione terminologica dell’International Continence Society
    • Pavimento pelvico “non-contracting”, “non-relaxing” e “a-functional”
    • Controllo neurologico delle funzioni pelvi-perineali
    • Note di anatomia funzionale: muscoli e tessuti di sostegno
    • Epidemiologia generale
  • Principali quadri clinici
    Definizione e inquadramento generale delle diverse manifestazioni cliniche disfunzionali del pavimento pelvico
    • Incontinenza urinaria non neurogena da sforzo, da urgenza e mista
    • Incontinenza urinaria neurogena - Incontinenza anale, fecale e ai gas
    • Incontinenza maschile post-prostatectomia - Stipsi non neurogena e incontinenza fecale
    • Problematiche nel dopo-parto e prolasso degli organi pelvici


Valutazione delle disfunzioni pelvi-perineali

  • Razionale del trattamento riabilitativo nelle disfunzioni perineali
    Quando ha senso progettare la riabilitazione, con quali limiti e sulla base di quale evidenza scientifica
    • La migliore evidenza scientifica disponibile
    • Percorsi di Cura dell’International Conference on Incontinence (I.C.I.)
  • Valutazione clinica per un corretto progetto riabilitativo (con il supporto di filmati)
    Quale la menomazione emendabile dalla riabilitazione?
    Quali gli strumenti diagnostici e gli indicatori di outcome?
    • Valutazione fisiatrica e fisioterapica - Q-tip test, pad test - Protocolli
    • Indagini cliniche e strumentali - Valutazione del pubo-coccigeo e della componente posteriore
    • Valutazione globale e perineo- Cartella clinica - Diario minzionale e vescicale
    • Scheda A.I.P.D.A., ICIQ-score e score per la porzione posteriore
    • Strumenti standardizzati per la Qualità della Vita

Seconda giornata - 9.00-18.00


Intervento riabilitativo nelle disfunzioni pelvi-perineali

  • Terapia farmacologica. Utilizzo del cateterismo a intermittenza
    Quando poter usare i farmaci? Indicazioni all’utilizzo del cateterismo a intermittenza: l’infermiere in riabilitazione perineale
    • Anticolinergici - Duloxetina - Farmaci per il dolore pelvico
    • Tecnica del cateterismo nel maschio e nella femmina (prova pratica con manichini)
  • Terapia comportamentale, biofeedback e stimolazione elettrica funzionale
    Modalità spesso trascurata e poco nota, ma di fondamentale importanza nell’efficacia del progetto riabilitativo
    • Bladder Training - Prompted Voiding - Scheduled Voiding
    • Biofeedback: in realtà il rinforzo cognitivo della chinesiterapia, principi e indicazioni
    • FES: principi generali, indicazioni e controindicazioni
    • FES: frequenza, durata dello stimolo, intensità dello stimolo; diversi tipi di elettrodi
    • Ultrasuonoterapia
    • Elettroterapia antalgica: T.E.N.S., stimolazione transcutanea di S3 e PTNS (stimolazione transcutanea del nervo tibiale posteriore)
  • Chinesiterapia
    Reclutamento della muscolatura del pavimento pelvico; teoria delle principali tecniche segmentarie e tecniche globali
    • “Knack” ed “esercizi di Kegel” - “Strenght training”
    • Muscolo trasverso dell’addome e muscoli perineali - Respirazione diaframmatica e perineo
    • La valutazione del pavimento pelvico


DIMOSTRAZIONE PRATICA CON MODELLE

Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Ostetriche
Infermieri
Stomaterapisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.ermes SRL n.151
Crediti ECM: 16
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

I LIBRI


INCONTINENZA URINARIA FEMMINILE

AUTORI: D. Giraudo, G. Lamberti
€ 60,00 € 57,00 Sconto 5%
spedizione gratuita


Perineo. Fermiamo il massacro!
Come prevenire e riabilitare le disfunzioni del pavimento pelvico
AUTORE: Bernadette de Gasquet
€ 25,00 € 23,75 Sconto 5%
spedizione gratuita


Addominali. Fermiamo il massacro!
Metodo de Gasquet di allenamento addominale
AUTORE: Bernadette de Gasquet
€ 22,00 € 20,90 Sconto 5%
spedizione gratuita