CEFALEA ED EMICRANIA: INQUADRAMENTO CLINICO E TERAPIA MANUALE

410,00 €
348,50 €
Risparmia:
61,50 €

entro il 30/11/2022
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docenti: Guido Spinelli - Bruno Colombo

MILANO- Viale E. Forlanini, 65

11-12 novembre 2023

due giorni, 16 ore

16 crediti ECM

Destinatari: Medici (fisiatria, MMG, otorinolaringoiatria, algologia, neurologia), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Il dolore comunemente definito come “mal di testa” in realtà racchiude una serie di differenti quadri clinici, con caratteristiche e strategie terapeutiche differenti tra loro. Numerose evidenze ci mostrano che il trattamento fisioterapico è utile nell’affiancare, e talvolta nel ridurre o sostituire, la terapia medico farmacologica nei quadri di emicrania, di cefaleatensiva (o muscolo tensiva) e di cefalea cervicogenica. Molto importante a riguardo è l’esecuzione di un’appropriata valutazione funzionale del rachide cervicale e dell’articolazione temporo-mandibolare. Durante questo corso teorico-pratico verranno fornite le conoscenze di base per poter inquadrare quali pazienti sono candidati al trattamento fisioterapico; verrà spiegato e mostrato come eseguire la valutazione funzionale del distretto cranio-cervicale e dell’articolazione temporomandibolare. Saranno proposte e mostrate le più efficaci tecniche di trattamento dei tessuti molli, di mobilizzazione articolare, di manipolazione vertebrale ad alta velocità.

Obiettivi

• Conoscere i principali tipi di mal di testa e le loro caratteristiche
• Conoscere le caratteristiche specifiche di emicrania, cefalea tensiva (o muscolo tensiva) e cefalea cervicogenica
• Acquisire capacità di valutazione clinica del rachide cervicale e dell’articolazione temporomandibolare
• Fornire le più aggiornate soluzioni terapeutiche per i quadri di emicrania, cefalea tensiva (o muscolo tensiva) e cefalea cervicogenica
• Apprendere le più efficaci tecniche di terapia manuale per il trattamento del distretto cranio-cervicale e dell’articolazione temporomandibolare: tecniche sui tessuti molli, articolatorie, e di manipolazione vertebrale. 


Prima giornata - 9.00 -18.00


  • Cefalea: aspetti generali
  • Classificazione e descrizione dei principali quadri clinici: cefalee primarie, cefalee secondarie e nevralgie craniche e facciali
  • Emicrania, Cefalea tensiva (o muscolo tensiva) e cefalea cervicogenica: caratteristiche specifiche
  • Cenni di anatomia e fisiopatologia del rachide cervicale e dell’ATM
  • Principi fondamentali del trattamento fisioterapico secondo le più aggiornate evidenze scientifiche
  • Anatomia palpatoria dei principali punti di repere cranici e cervicali
  • Come condurre una valutazione funzionale del rachide cervico-dorsale: ispezione del paziente, palpazione, valutazione movimenti attivi e passivi, test provocativi
  • Come condurre una valutazione funzionale dell’ATM: palpazione, valutazione movimenti attivi e passivi

Seconda giornata - 9.00 -18.00


  • Tecniche sui tessuti molli: valutazione e trattamento delle principali strutture mio-fasciali craniche e cervico-dorsali; identificazione e trattamento dei principali trigger points miofasciali
  • Tecniche dirette di mobilizzazione del rachide cervicale e dorsale e dell’ATM
  • Tecniche indirette di mobilizzazione del rachide cervicale e dell’ATM
  • Tecniche di manipolazione del rachide cervico-dorsale (HVLA thrust manipulation)


Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Recensioni

Venerdì, 18 Marzo 2022

Lo consiglio per coloro che hanno fatto corsi parziali di osteopatia, viene approfondito il distretto cervicale, per i terapisti osteopati che hanno fatto un percorso di 5 anni e hanno già qualche anno di pratica clinica in studio è un ripasso in quanto nozioni già acquisite ed affrontare. Quindi la mia valutazione è personale per questo motivo. I professori bravissimi e disponibilissimi. Ottima l'esposizione dei contenuti e attenti nella parte pratica.

Valeria A.

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teaching Center di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 16
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

LIBRI CONSIGLIATI - Tecniche manuali

LIBRI CONSIGLIATI - Pelvi-perineale