TERAPIA MANUALE PEDIATRICA

APPROCCIO GLOBALE DEL NEONATO E DEL BAMBINO
1300,00 €
1170,00 €
Risparmia:
130,00 €

entro il 10/07/2021
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docente: Stéphane Sabbioni

MILANO

10-12 settembre e 5-7 novembre 2021

due weekend lunghi, sei giorni, 48 ore

48 crediti ECM

Destinatari: Fisioterapisti, Osteopati, Massofisioterapisti, Medici (ginecologia, pediatria, fisiatria) Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Il bambino non è un piccolo adulto.
E’ quindi indispensabile una formazione adeguata per gestire e trattare le problematiche in età pediatrica.
Attraverso un’approfondita trattazione teorica associata alla pratica delle tecniche manuali, questo corso mira ad approfondire la conoscenza specifica dell'anamnesi, della valutazione clinica e delle varie tecniche essenziali per la presa in carico globale del neonato e del bambino.
Considerando le varie fasi dello sviluppo fisiologico del neonato e del bambino e sulla base delle conoscenze dell'anatomia e della biomeccanica, al termine del corso il partecipante potrà trattare le varie disfunzioni di più frequente riscontro durante i primi anni di vita, quali torcicollo, plagiocefalie, reflusso, coliche, otiti… che certamente possono essere trattate manualmente con successo dal fisioterapista o dall’osteopata.
Seguendo un protocollo di terapia manuale completo, efficace e adattato, in modo analitico e olistico, si riequilibrano tutti i sistemi necessari per il corretto funzionamento dell’organismo al fine di garantire una crescita ideale.


Per ogni patologia saranno descritte la fisiopatologia, gli esami clinici, il trattamento e saranno forniti alcuni consigli per i genitori

 Oltre il 50% di pratica

Si chiede gentilmente di procurarsi una bambola per esercitarsi nelle parti pratiche


Prima giornata - orario 9.00-18.00


  • Principi di base
  • Spiegazioni delle patologie più frequenti (torcicollo, plagiocefalie, disturbi otorinolaringoiatrici, respiratori, digestivi,etc.)
  • Come impostare l’anamnesi per ottenere le informazioni necessarie?
  • Quali elementi può portare l’osservazione del bambino?
  • Protocollo di trattamento e approcci necessari:
    • approccio strutturale, funzionale, energetico
    • lavoro viscerale, craniale,periferico (arti), articolare e dei tessuti molli
  • Consigli pratici
  • Principi generali
    • sviluppo motorio del bambino (1 mese-4 anni.)
    • ossificazione del cranio (base-volta cranica)
    • membrane craniche (falce-tende)
    • biomeccanica cranica:
      • disfunzioni della sinfisi sfeno-basilare
      • movimenti fisiologici e afisiologici
    • meccanica ostetricia (biomeccanica, presentazioni)
  • Motivi della visita
    • fisiopatologia
    • esami clinici
    • trattamento
    • semeiologia
    • consigli
      • Torcicollo
      • Plagiocefalie
      • Anomalie dell’andatura
      • Otiti
      • Sinusiti
      • Problemi respiratori
      • Problemi della motricità oculare: strabismo
      • Condotto lacrimale chiuso
      • Problemi di suzione e di deglutizione
      • Rigurgiti e reflusso gastroesofageo
      • Costipazione
      • Coliche

Seconda giornata - orario 9.00-18.00


  • Esame del neonato
    • anamnesi (dati materni, sul parto, pediatrici, acquisizioni principali)
    • osservazioni (postura e movimenti: cintura pelvica, arti inferiori, regione toracica e addominale, cintura scapolare, arti superiori, regione cervicale e toracica, euperiore, cranio, viso)
  • Protocollo di trattamento
    • Condizione preliminare
      • tecnica strutturale diretta
      • tecnica funzionale diretta
    • Lavoro degli arti inferiori
      • trattamento manuale strutturale e miofasciale: piede, tibia, ginocchio, femore, anca
    • Lavoro del bacino
      • trattamento manuale strutturale, miofasciale e neurovegetativo:
      • liberazione articolare sacro iliaca e della cerniera sacrale-l5
    • Lavoro dell’asse vertebrale
      • trattamento manuale strutturale, miofasciale e neurovegetativo.
      • colonna vertebrale
      • tessuti molli del collo e osso ioide
      • cerniera cranio
      • cervicale
      • equilibrio dell’asse cranio-sacrale
      • derotazione del sistema miofasciale
    • Lavoro degli arti superiori
      • trattamento manuale strutturale e miofasciale

Terza giornata - orario 9.00-18.00


    • Lavoro viscerale
      • fisiologia
      • esami clinici
      • trattamento
      • semeiologia
      • consigli
      • approccio tissolare e strutturale
      • parametraggio del tessuto (palpazione)
      • trattamento addome
      • trattamento strutturale diaframma
      • trattamento gabbia toracica
    • Lavoro craniale
      • Trattamento manuale strutturale, funzionale e neurovegetativo.
  • Trattamento manuale della base:
      • esposizione della base del cranio
      • decompressione della base dell’occipite e dei condili occipitali
      • liberazione dei fori giugulari
  • Trattamento manuale della volta
      • decompressione delle suture: sagittale, metopica, coronali, sutura temporo-malare
  • Trattamento manuale della faccia
      • decompressione globale della faccia, dell'emifaccia, del canthus laterale e del canthus mediale
      • normalizzazione mandibolare
      • trattamento del pre-mascellare
      • postura del dotto lacrimale
      • decompressione del setto nasale

Quarta giornata - orario 9.00-18.00


    • Tavola rotonda e riassunto della biomeccanica, neurologia clinica e funzionale.
    • Trattamento delle disfunzioni della ssb
      • trattamento manuale strutturale, funzionale e neurovegetativo.
      • flessione - estensione - torsione - Side Bending Rotation(SBR) - Strains verticali, orizzontali e laterali

Quinta giornata - orario 9.00-18.00


    • Trattamento della ssb - lavoro craniale complementare
      • trattamento manuale strutturale, funzionale e neurovegetativo
      • trattamento delle plagiocefalie e delle sinusiti: drenaggio dei seni frontali, etmoidali, mascellari e dei seni sfenoidali
      • tromba di eustachio
      • stimulazione del ganglio sfenopalatino
      • rigenerazione delle ossa del viso
      • riequilibrio generale del cranio
      • dinamizzazione globale del cranio
    • Lavoro dei 4 diaframmi
      • trattamento manuale tissolare, strutturale, funzionale e neurovegetativo
      • craniale, toracico alto, toracico-addominale e pelvico
      • lavoro globale dei 4 diaframmi

hr>

Sesta giornata - orario 9.00-18.00


  • Consigli vari - genitori e famiglia
  • Conclusione
    • Riassunto del concetto
    • Sintesi pratica della formazione (video, prova pratica e teorica)
    • Tavola rotonda


Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Massofisioterapisti
Osteopati
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teachingcenter di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.artes SRL n.6368
Crediti ECM: 48
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere