ENURESI E INCONTINENZA FECALE DEL BAMBINO

220,00 €
187,00 €
Risparmia:
33,00 €

entro il 30/11/2021
ALTRI SCONTI E OFFERTE

Docenti: Donatella Giraudo - Mario Leo Brena - Rossella Arnoldi

MILANO

27 marzo 2022

un giorno, 8 ore

8 crediti ECM

Destinatari: Medici (fisiatria, MMG, ginecologia, urologia), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Ostetriche, Infermieri, Stomaterapisti, Studenti

SCARICA IL PROGRAMMA

Le disfunzioni urinarie, l'incontinenza fecale e la stipsi in età infantile sono un argomento poco trattato, ma che merita attenzione per capire come assicurare ai piccoli una buona salute intestinale e un rapporto sereno con il loro corpo e per contrastare il disagio nella famiglia. I bambini molto piccoli non sono in grado di controllare gli sfinteri, ma grazie ad un graduale insegnamento, tra i 18 mesi e i 3 anni, riescono ad essere autonomi ed eliminare il pannolino. Qualche volta però accade che non si raggiunge una completa autonomia oppure un’infiammazione anale, una ragade, i vermi o altri eventi che generino dolore durante l’evacuazione possono infatti trovare terreno fertile in determinate condizioni e generare un condizionamento negativo, con conseguente atteggiamento ritenzionista, fino allo scompenso con encopresi paradossa.
Anche eventi psicologicamente turbanti come la nascita di un fratellino/sorellina o le separazioni dei genitori possono svolgere un analogo effetto che scatena il ritenzionismo e getta le basi per tali disturbi. Non essendo possibile eliminare determinati eventi, parafisiologici e normali nel corso della vita di tutti i bambini, l’importante è rimanere ben vigili, monitorare il comportamento intestinale ed urinario e ricorrere al parere dello specialista in caso di anomalie comportamentali. La diagnosi precoce e un trattamento adeguato possono spesso risolvere in breve tempo problematiche che altrimenti tendono a strutturarsi e a richiedere misure terapeutiche molto più prolungate. Il corso è rivolto ai professionisti sanitari che intendono approfondire le tecniche uroriabilitative e la presa in carico del "dysfunctional voiding", dell'enuresi infantile, della stipsi e dell'incontinenza fecale e vuole trasmettere informazioni in sintonia con le tendenze e le prospettive attuali del mondo scientifico internazionale e secondo la migliore evidenza disponibile.


orario 9.00-18.00


Mario Leo Brena

  • Note di embriologia; anatomo-fisiologia dell'apparato vescicourinario dell'età infantile
  • Standardizzazione della terminologa e la classificazione della sintomatologia (I.C.C.S)
  • Raggiungimento della continenza urinaria
  • Capacità vescicale
  • Incontinenza urinaria funzionale, urinaria notturna e urinaria organica
  • Quando parlare di enuresi?
  • Disfunctional voiding nel bambino
  • Evidence Managemet dell'enuresi
  • Dimensione del problema e strumenti diagnostici
  • Enuresi monosinomatica vs non monosintomatica
  • Presa in carico farmacologica
  • Eventuali co-morbidità
  • Disturbi minzionali refrattari nei bambini
  • Disfunzione vescico-sfinterica non neuropatica
  • Vescica neurologica
  • Quali quadri clinici possono essere suscettibili di riabilitazione

Donatella Giraudo

  • Presa in carico riabilitativa
  • Valutazione fisioterapica
  • Cartella di valutazione pediatrica
  • Carta minzionale
  • Strategie terapeutiche
    • Biofeedback
    • Intervento sullo stile di vita
    • Allarme notturno
    • norme corrette per l'utilizzo del vasino
    • il gioco "alla ricerca del muscoletto"
    • il massaggio colico infantile
    • apprendimento propriocettivo con il gioco "imitiamo gli animali"

Rossella Arnoldi

  • Controllo sfinterico anale nel bambino.
  • Disturbi primari o secondari
  • Incontinenza fecale.
  • Encopresi: cause organiche e funzionali.
  • Malformazioni e disturbi a carico del sistema nervoso centrale e/o periferico
    • malformazioni anorettali e traumatiche a carico del retto e delle strutture perirettali
    • encopresi ritentiva
    • encopresi idiopatica.
  • Incontinenza e encopresi post-chirurgica.
  • Valutazione clinica (anamnesi ed esame obiettivo generale).
  • Esami strumentali
  • Misure dietetiche e farmacologiche

Donatella Giraudo

  • Riabilitazione: concetti generali.
  • Strategie comportamentali: la comprensione e l’acquisizione della piena consapevolezza del proprio corpo.
  • Coordinazione fra respirazione, ponzamento e contrazione del complesso sfinterico.
  • Forza ed efficacia contrattile del pavimento pelvico.
  • Il supporto strumentale: il biofeedback elettro-manometrico

Valutazione ECM

Medici
Fisioterapisti
Ostetriche
Infermieri
Stomaterapisti
Studenti dell'ultimo anno del C.d.L.

Condividi su:


L'organizzazione è lieta di offrire la colazione di lavoro durante i corsi che si svolgeranno presso il Teaching Center di EdiAcademy a Milano

La quota comprende:

• coffee break
• zainetto o cartella porta documenti
• attestato di partecipazione
• crediti ECM
• dispense digitali
• ampio parcheggio
• WiFi

ECM

Provider: edi.ermes SRL n.151
Crediti ECM: 8
Obiettivo formativo: Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

I LIBRI


INCONTINENZA URINARIA FEMMINILE

AUTORI: D. Giraudo, G. Lamberti
€ 60,00 € 57,00 Sconto 5%
spedizione gratuita


Perineo. Fermiamo il massacro!
Come prevenire e riabilitare le disfunzioni del pavimento pelvico
AUTORE: Bernadette de Gasquet
€ 25,00 € 23,75 Sconto 5%
spedizione gratuita


Addominali. Fermiamo il massacro!
Metodo de Gasquet di allenamento addominale
AUTORE: Bernadette de Gasquet
€ 22,00 € 20,90 Sconto 5%
spedizione gratuita